07.03.2011 Presentazione a Prato

Inviato da admin in Eventi | Invia un commento

Le donne protagoniste indiscusse alla presentazione pratese di  VIALE DELLE INDUSTRIE, che si è svolta al GIARDINO DEL THE’, in piazza Mercatale, in un’atmosfera calda, distesa e accogliente.

Il 7 marzo 2011 l’autrice Mariarosaria Liguori, Stefano Mecenate, Maria Perrotta e Pietro Fera hanno dato vita ad una serata particolarmente sentita e partecipata.

Il pubblico, numeroso e attento, ha seguito in religioso silenzio i vari momenti.

Stefano Mecenate, consulente editoriale di IBISKOS EDITRICE RISOLO, ha introdotto la serata parlando in modo ampio e dettagliato del contesto territoriale nel quale ha preso vita la storia narrata.

Maria Perrotta, docente di lettere classiche, ha letto in modo magistrale alcune pagine del romanzo riguardanti i personaggi femminili, cui hanno fatto da contrappunto i commenti dell’autrice.

Dulcis in fundo, Pietro Fera, giovane e brillante musicista, ha arricchito di spessore artistico ciascun personaggio, con l’esecuzione di alcuni brani per voce e chitarra.

La serata si è conclusa con il ricco buffet, preparato da Tiziana, la padrona di casa, e da tutto lo staff del GIARDINO  DEL THE’, ai quali va il più sentito ringraziamento dell’autrice.

25.02.2011 Presentazione a Benevento

Inviato da admin in Eventi | Invia un commento

Un tempo inclemente, con un freddo da gelare le ossa, ha trattenuto a casa tante persone, il 25 febbraio 2011 a Benevento.

Tuttavia, nel caldo tepore della libreria Luidig, sul corso principale della città, tra l’accoglienza del gentilissimo padrone di casa Yuri e del suo staff, si è svolta la presentazione sannita del romanzo VIALE DELLE INDUSTRIE.

La serata ha preso il via con la proiezione del filmato realizzato da “Il Sogno è Sempre Onlus”.

Successivamente, tra una lettura e l’altra di alcune pagine del romanzo, Mariagiovanna Liguori al flauto e Vincenzo d’Addio alla chitarra hanno creato un sapiente contrappunto musicale.

I brani, accuratamente scelti tra l’immenso repertorio classico partenopeo, hanno contribuito a creare un’avvolgente ambientazione sonora ai fatti narrati da Mariarosaria Liguori nel suo romanzo d’esordio.

Tra il pubblico, gli occhi attenti e acuti di Antonio De Luca, giovane reporter di talento di NTR24

[flgallery id=4 /]

13.02.2011 Presentazione a Napoli

Inviato da admin in Eventi | Invia un commento

Festa di tutta la popolazione, il 13 Febbraio 2011 per la presentazione ufficiale di VIALE DELLE INDUSTRIE, che si è tenuta proprio nel quartiere di Napoli-est in cui il romanzo è ambientato.

Nella Parrocchia M.SS. del Rosario, i volontari de Il Sogno è

Sempre Onlushanno vestito a festa la sala intitolata ad Antonio Perrotta, giovane prematuramente scomparso, che ha profuso la sua breve esistenza

dedicandosi instancabilmente agli “ultimi” e dispensando a piene mani BELLEZZA e SPERANZA.

Il saluto e l’accoglienza di P. Antonio Mattace-Raso, neo-parroco  della zona, hanno dato avvio ad un pomeriggio ricco di emozioni e sentimenti.

Un pubblico attento e partecipe, infatti, ha ascoltato Don Tonino Palmese (clicca qui per leggere l’intervento integrale), che hatrasmesso con parole semplici e affascinanti e con notevole partecipazione personale, il messaggio più profondo che l’autrice ha voluto racchiudere nel suo romanzo d’esordio.

Molto interessante  l’intervento di Stefano Mecenate, consulente editoriale di IBISKOS  EDITRICE  RISOLO, che ha praticamente tenuto a battesimo VIALE DELLE INDUSTRIE , segnalato al concorso letterario IBISKOS 2010, e del quale ha seguito la pubblicazione in tutte le sue fasi, dispensando generosamente suggerimenti e consigli.

La serata è stata resa più preziosa dalle fresche voci di Antonio e Federica, giovani abitanti del quartiere, che hanno letto alcune pagine del romanzo.

Ha brillantemente moderato la serata l’avv. Graziella Piscitelli, vicepresidente de Il Sogno è Sempre Onlus”, l’associazione che sta curando in modo preciso e puntuale l’organizzazione del ciclo di presentazioni.

L’ultima parola all’autrice, che ha salutato e ringraziato tutti i convenuti.